lunedì 23 gennaio 2012

Bagnasco: "Evadere è un peccato". Da che pulpito!

«Evadere le tasse è peccato». È quanto ha affermato oggi pomeriggio il cardinale Angelo Bagnasco aprendo i lavori del Consiglio episcopale permanente. «Per un soggetto religioso - ha sottolineato il cardinale - questo é addirittura motivo di scandalo». (fonte: ilsole24ore)

"Chi non ha peccato, scagli la prima pietra....Cardinale...metta giù quella pietra..."

Battute a parte (si lo so è pietosa) non è solo motivo di scandalo o peccato, ma è fuorilegge. Detto ciò, vorrei ricordare al cardinal Bagnasco come l'istituzione che rappresenta è una di quelle che più evade le tasse in Italia.

Da tempo i Radicali lo hanno denunciato, con purtroppo risultati scarsi.

Siccome sono uno che non bada tanto alle parole quanto ai fatti, pregherei (in tutti i sensi) il Cardinale di finalmente rivedere finalmente la legge con obiettività ed oggettività (per una volta), eliminando i privilegi fiscali della Chiesa sul territorio nazionale, iniziando a pagare da subito (visto che di soldi abbiamo disperato bisogno).


3 commenti:

Avion ha detto...

Cioè.
Critichi Bagnasco dicendo che la chiesa evade le tasse e nello stesso articolo che linki si vede che non paga ciò per cui è esente a norma di legge?
Come dici, c'è il video che blablabla?
Ai Radicali santi martiri della legalità non hanno spiegato che sono esenti anche le case vacanze, che sono diverse dagli alberghi? Ovviamente tutte le case vacanze, mica solo quelle della chiesa. Come tutti i luoghi di culto e tutte le opere assistenziali.

Mattia Poletti ha detto...

Alle case vacanze(affittacamere, case residence appartamenti)le leggi regionali impongono l’applicazione dell’Iva nella misura del 10% e quindi equiparate ad alberghi, residence ed hotel. :)

Senza contare poi che l'Ici sulla casa la paghi eccome...

gf ha detto...

Mah... A quanto tu dici nn mi sembra peró che la chiesa evada le tasse... mi sembri un attimo disinformata... Potrei farti capire ma mi rendo conto che nn accetteresti mai l'idea di essere nel torto data la tua ferma convinzione con cui affermi certe cavolate... Informati prima di parlare e di fare della falsa, e assolutamente ridicola, ironia!

Articoli che potrebbero interessarti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...