lunedì 24 giugno 2013

Le balle e il populismo di Grillo e M5S su costi e risparmi degli F35

Ghe nient da fè. Quando Grillo parla di numeri 9 volte su 10 spara assurdità. Questa volta tocca alla questione dei caccia F-35 che l'Italia ha in programma di acquistare. Nell'ultimo post sul suo blog ("No agli F35 per risparmiare 53 miliardi di euro"), Grillo e il M5S Camera sostengono che se si annullasse il programma risparmieremmo 53 miliardi di euro e poi via con il populismo del tipo "53 miliardi per quelli ma non se ne trovano 8 per scuole e cultura".

Prima di tutto, gli 8 miliardi per scuole e cultura (ammettendo che ne servano proprio 8) sarebbero annuali, mentre i 53 miliardi sono una spesa totale. Grillo e M5S mettono come data il 2026, dimenticandosi che essendoci in quella somma il costo di manutenzione, esso è annuale quindi dipende l'arco di tempo sul quale è stato calcolato (cambia se sono 10-20-50 anni..). Anche ammettendo di spenderli tutti (cosa impossibile sia chiaro) entro quella data, il costo dell'investimento in scuola e cultura sarebbe di 104 miliardi, quasi il doppio rispetto ai caccia. Questo giusto per fare i pignoli della situazione.

Veniamo ora al punto. Dove ha preso questi dati Grillo? Perchè proprio 53 miliardi e non, chessò, 60? Perchè il 2026 e non il 2030?

Chi mi segue avrà letto il mio ultimo articolo in cui ho trattato proprio i costi di questi maledetti F-35 in cui, basandomi sui dati del rapporto "Ministero della Difesa Nota Aggiuntiva allo stato di previsione per la Difesa per l'anno 2012" in cui si dice che

A) Il costo è di 12 miliardi costi di manutenzione esclusi
B) Il termine è il 2027
C) Parte dei 12 miliardi è già stato speso (circa 2). Considerando però che i costi stanno crescendo (alcuni stimano 15 miliardi) la cifra 12 potrebbe essere comunque realistica.
D) I nostri caccia sono comunque vicini alla conclusione del loro servizio, quindi volenti o nolenti a breve dovranno essere cambiati e comprare dei caccia senza aver partecipato al progetto (come in questo caso) potrebbe comportare maggiore oneri (nel caso si decidesse di acquistare un altro tipo di veivolo...nel caso degli F35 è sicuro).
F) Da quel che mi risulta, è il Canada ad aver annunciato l'intenzione di uscire dal programma (e il dibattito e tutt'ora molto acceso). Il Giappone invece è entrato pochi mesi fa
G) Se il dibattito si focalizzasse sugli stipendi (e pensioni) dei militari, il risparmio sarebbe nell'ordine di 4 miliardi annui, ecisamente molto più superiori rispetto ai costi del caccia F-35

Per quanto riguarda i costi di manutenzione, ho riportato ciò detto dal Pentagono, il quale stima che su una flotta di 2443 esemplari il costo di manutenzione è di 1000 miliardi di dollari in 50 anni. Con una banale proporzione, una flotta di 90 esemplari come quella italiana costerebbe all'anno circa 700 milioni di dollari ovvero 500 milioni di euro a cambio attuale.

Prendendo il 2026 come dicono Grillo e M5S e sommando 12 miliardi + 500 milioni x 13 abbiamo che i costi totali ammonterebbero a circa 18.5 miliardi di euro.
Se invece prendessimo il 2047, arriveremmo a circa 40 a cui bisogna aggiungere poi l'inflazione quindi alla fine la cifra data dai grillini potrebbe essere realistica. Ma nel 2047! Riprendendo gli 8 miliardi necessari per scuola e cultura, la spesa totale in 34 anni ammonterebbe (senza tener conto dell'inflazione) a 272 miliardi di euro. 5 volte tanto.

Detto ciò, mi piacerebbe vedere le fonti dalle quali Grillo ha preso quei dati. Messi così, come ho dimostrato, sono (citando dal suo stesso articolo) "Sono in realtà una mera operazione di marketing".

PS: Sulle caratteristiche e difetti tecnici, non essendo un esperto, preferisco non commentare. Posso dire che, durante la fase di test è normale che ci siano problemi. Ecco, forse qui ce ne sono troppi soprattutto sui costi e forse altre soluzioni sarebbero state migliori.
 
Vuoi essere sempre informato? Iscriviti alla fanpage!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

interessante. Però, per favore, corregga quel <>!

trieb ha detto...

Scusi, la parte da correggere è -piu' superiroe-

Articoli che potrebbero interessarti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...