martedì 22 novembre 2011

Appello: Monti fai pagare l'Ici anche alla Chiesa!



Mi rivolgo direttamente al neo Presidente del Consiglio, nonchè Ministro dell'Economia, Mario Monti.

Signor Monti, lei ha annunciato la reintroduzione dell'Ici per allinearci con gli altri paesi europei. Come ho già scritto sul blog, sono d'accordo in generale (poi bisognerà vedere con quali modalità deciderà di reintrodurlo) in quanto essa gioverà ai comuni togliendo potere all'autorità centrale.

Quello che le chiedo però, è di far pagare questa tassa anche alla Chiesa. Lo chiedo da cattolico, per il semplice motivo che se tutti noi la paghiamo non vedo il perchè anche il Vaticano, occupando il territorio nazionale, ne debba essere esente.

Mi sembra una questione di correttezza, visto soprattutto il momento di difficoltà che obbligherà noi cittadini a qualche sacrificio. E' giusta l'ora che anche l'autorità religiosa scenda in campo e paghi anche lei, non crede?



Invito tutti i lettori a mandare questo brevissimo appello a ufficio.stampa@tesoro.it


3 commenti:

Federico ha detto...

la Chiesa è esentata per i propri luoghi di culto o con fini assistenziali/sociali esattamente come tutte le onlus, i no profit, i partiti politici e i sindacati

Mattia Poletti ha detto...

1)http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/11/19/anche-chiesa-paghi-lici-protesta-radicali-convegno-scienza-vita/171795/

2) http://espresso.repubblica.it/dettaglio/chiesa-e-ici-la-videoinchiesta/2160257

Anonimo ha detto...

.....è anche vero che la chiesa non possiede soltanto luoghi di culto ma molti esercizi commerciali nei centri storici di tutte le città d'italia

Articoli che potrebbero interessarti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...