martedì 19 febbraio 2013

Scandalo Giannino: suicidio o genialata elettorale?

Articolo provocatorio


Le ultime vicende su Giannino sono al limite del ridicolo. Da Mentana ha dichiarato addirittura di non avere nemmeno le due lauree (in economia e giurisprudenza) che gli sono state attribuite dalla rete.
Mi pare superfluo commentare: lui ha chiaramente detto di aver conseguito il master a Chicago e, si sa, senza una laurea non puoi conseguire alcun master.
A questo punto, cosa dovrebbe rispondere Giannino? Condivido ciò detto dal blog Wittgenstein:
"L’unica risposta che dovrebbe davvero dare è alle domande: ma come accidenti ti è venuto di vantare un master che non avevi preso? Che ti girava in testa? Bisogna essere scemi, no?
Il problema – temo – è che la risposta dovrebbe essere “per fare la figura di uno che ha preso un master a Chicago, e sì, sono stato scemo”. Che non è una cosa facile da dire, e lo capisco.

La domanda che però davvero mi frulla per la testa è: perchè ora? Perchè farsi sfuggire errori a raffica del genere a 5 giorni dalle elezioni? E' un suicidio elettorale! O forse no?

Ci ho pensato durante tutta la giornata e leggendo i vari commenti che trovavo su internet al mio articolo ha iniziato a frullarmi in testa un'idea: e se fosse non un suicidio, ma una genialata elettorale?

Parliamoci chiaro. Personalmente non ho mai creduto ai sondaggi che davano Fare al 4-5 o addirittura al 6%. Secondo me avrebbe preso, ad andar bene, fra il 2 e il 2.5% (sono realista, quindi pessimista). Serviva quindi una scossa per cambiare le cose.

Che sia questa la scossa? Come ho detto, i commenti parlano chiaro: accanto a quelli delusi, ce ne sono davvero tanti che apprezzano la trasparenza dimostrata e la coerenza nel denunciare anche una bugia del leader più conosciuto e carismatico del movimento, nonostante la sua colpa sia molto minore rispetto ad altri candidati di partiti più conosciuti.

Precisazione dovuta: non credo sia tutto organizzato, ma che abbian fatto poco o nulla per nasconderlo cavalcando per certi versi l'onda, dopo i primi commenti positivi, quello sì. Lo scopo era quello, oltre alla dimostrazione di trasparenza, di occupare le prime pagine dei giornali facendo quindi parlare di sè. In quanti, ad esempio, sono andati a leggersi il programma per la prima volta in questi due giorni?

Se ve lo state chiedendo sì, è la filosofia del "Parlarne bene o male, basta che se ne parli" che tanto bene purtroppo ha fatto a Silvio Berlusconi in questi anni.

E' un azzardo un po' provocatorio quello che sto sostenendo? Ovviamente sì. Il ragionamento non fila in qualche aspetto (le biografie erano online da tempo, Zingales è stato rimproverato e a tratti "insultato" da molti del movimento e Giannino si è praticamente bruciato in tutto ciò) e non più tardi di ieri ho accusato Fare di aver gestito male la cosa per una grave mancanza di esperienza che un partito, ambizioso di cambiare le cose, non si può permettere che è ciò che ancora sostengo (tanto per: un membro della mia famiglia che lo avrebbe votato fino a ieri molto probabilmente non lo voterà più).
Qui presento l'alternativa: che sia tutto preparato o meno, la pubblicità è stata tanta, i commenti positivi sono arrivati e in molti hanno curiosato il programma (che personalmente, e non solo io, ritengo il più valido fra i partiti).

Voi cosa ne pensate? Suicidio o genialata (anche involontaria)?

Vuoi essere sempre informato? Iscriviti alla fanpage!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Qualche giorno fà a "La zanzara" Boldrin scherzando ha esordito dicendo tipo "ma non vi viene in mente che si sono messi d'accordo?" ovviamente la cosa è passata velocemente come una battuta, ma questo post mi ha fatto tornare in mente l'aneddoto. Considerando che tutto è stato strano, quasi grottesco, sin dall'inizio..vuoi vedere che..

Mattia Poletti ha detto...

davvero? non ho seguito Boldrin a La Zanzara quindi mi è sfuggita la cosa. Beh se è così allora direi che potrei prenderci.

Vediamo come va. Se arriveranno sopra al 4% direi che ci ho preso :D

Articoli che potrebbero interessarti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...